SCEGLI IL CINEMA DI TUO INTERESSE:

MULTISALA CINECITY
PIAZZALE CESARE BECCARIA, 5
46100 MANTOVA

TEL. 0376.340740
     

MULTISALA ARISTON
VIA PRINCIPE AMEDEO, 20
46100 MANTOVA

TEL. 0376.328139
       

ARENA MUSEO DELLA CITTÀ
LARGO XXIV MAGGIO, 12
46100 MANTOVA

TEL. 334.1438018
     

PRENOTA ON LINE
‹ back
SCHEDA FILM
FRANCO BATTIATO - LA VOCE DEL PADRONE
Titolo originale: Franco Battiato - la voce del padrone
Regia: Marco Spagnoli
Cast: Nanni Moretti, Franco Battiato, Morgan
Durata: 92'
Genere: Documentario
Nazione e Anno: Italia, 2022
Un viaggio nella musica e nella vita di Battiato, attraverso le sue esibizioni più significative, immagini di repertorio e i racconti di testimoni d'eccezione che ci restituiscono la sua storia e la sua personalità. Ad accompagnare lo spettatore in questo viaggio è Stefano Senardi, tra i più grandi produttori discografici italiani, autore del film insieme al regista, e caro amico di Franco Battiato. Partendo da Milano e arrivando fino a Milo, nella casa di Franco Battiato, Senardi incontra personalità molto diverse: Nanni Moretti, Willem Dafoe, Oliviero Toscani, Caterina Caselli, Mara Maionchi, Morgan, Alice, Carmen Consoli, Vincenzo Mollica, Andrea Scanzi, Francesco Messina, Roberto Masotti, Francesco Cattini, Alberto Radius, Carlo Guaitoli e tanti altri che lo conoscevano bene e che possono restituire al pubblico uno spaccato della sua musica e della sua filosofia di vita. Nel film evento troviamo alcuni brani dell'album 'La voce del padronè e altri selezionati in esibizioni esclusive. Fra i principali: Cuccurucucù, Centro di gravità permanente, Bandiera Bianca, La Cura. Lo score è composto dal Maestro Paolo Buonvino, vincitore del David di Donatello e Nastro D'Argento e autore delle musiche di Muccino e Moretti.
ACQUISTA E STAMPA DA CASA:
CINECITY MANTOVA È ANCHE APP!
Cineview S.a.s. Sede legale Via Ippolito Nievo, n. 16 - 46100 Mantova | Codice Fiscale e Partita Iva 02032830206 | Capitale Sociale €. 10.000,00 i.v.
Credits: Crea Informatica S.r.l. 2022 © Tutti i diritti riservati.
TRASPARENZA